Dal 16 al 24 marzo, si terrà a Torrita di Siena l'edizione n. 63 del Palio dei Somari, che quest'anno è dedicato a Don Giovanni Turchi, parroco dal 1948 al 2013, anno della sua scomparsa.  Molti gli eventi, che si dipanano in questa lunga e intensa settimana, che vede la partecipazione delle contrade e dei contradaioli, sempre appassionati e sanguigni nel portare avanti questo evento che, allo stesso tempo, infiamma e unisce l'intera comunità. Ecco, a seguire, giorno per giorno, tutti gli appuntamenti; ma per maggiori dettagli sull'evento, andare sul sito della Associazione Sagra di San Giuseppe cliccando qui :

  • Sabato 16 nel centro storico

ore 15:00 Apertura del Mercato Medievale de La Nencia
ore 18:30 In piazza Matteotti, rievocazione storica e sorteggio delle batterie della Corsa
ore 19:00 Apertura delle Taverne e inizio degli spettacoli itineranti

  • Domenica 17 nel centro storico

ore 10:00 Inaugurazione di "Somarando", esposizione di razze d' asino
ore 10:30 Apertura del Mercato Medievale de La Nencia
ore 16:00 VIII Festa dei giovani Sbandieratori e Tamburini
ore 19:00 La scuola G. Monaco "La Samba" presenta "Musicando nei borghi"
ore 19:00 Apertura delle Taverne e inizio degli spettacoli itineranti

  • Lunedì 18 al palasport

ore 21:00 Canti e balli della tradizione del Palio dei Somari, a cura dei bambini della scuola dell'infanzia Mago Burletto e delle classi terze della scuola dell'infanzia Arcobaleno. A seguire, il musical "Il Palio in pochi passi", messo in scena dagli alunni delle classi quinte della scuola primaria dell'Istituto G. Parini

  • Mercoledì 20 al Palasport

ore 21:00 Gioco a quiz "Chissà se in Contrada si sa"

  • Venerdì 22 nelle Contrade

ore 20:00 Cene Propiziatorie

  •  Sabato 23 nel centro storico

ore 21.00 Presentazione del Palio
ore 22:00 Gara tra gli Sbandieratori e i Tamburini delle otto Contrade
ore 23:00 Esibizione degli Sbandieratori e dei Tamburini dei Quattro Castelli di Torrita

  • Domenica 24 nel centro storico

ore 9.00 Presentazione delle Contrade in Piazza Matteotti
ore 9:20 Santa Messa nella chiesa delle Sante Flora e Lucilla
ore 10:45 Esibizione degli Sbandieratori e dei Tamburini in piazza Matteotti
ore 11:45 Inizio del Corteo storico
ore 15:30 Ingresso delle Contrade e del Palio nel campo di gara
ore 16:00 Si corre il Palio

Apertura Campo di Gara ore 14:30 – in caso di pioggia il Palio verrà disputato domenica 31 marzo.