E' una piccola comunità, quella del borgo di Montefollonico (meglio noto come il Borgo del Vin Santo), ma è una comunità molto attiva quanto a produzione di eventi culturali e a occasioni di ritrovo di ogni genere. E al centro di tutto c'è il Teatro Bruno Vitolo, costruito alla fine degli '30 del '900. Accogliente e di dimensioni adeguate al numero degli abitanti, dopo lunghi lavori di restauro fu di nuovo restuito ai cittadini nel 2017 con un impianto audio-video molto sofisticato. Viene utiizzato per convegni, eventi "leggeri", altri di alto spessore culturali e celebrazioni: come ad esempio, le premiazioni del Miglior Vin Santo in casa, durante l'evento "Lo gradireste un goccio di Vin Santo...?".  In pratica, il Teatro Bruno Vitolo è un punto di riferimento importante non solo per tutti i "montanini", ma per un territorio che va oltre i confini comunali.