Immagine di Testata

Approvato dal Consiglio regionale della Toscana il Progetto di paesaggio sulle Leopoldine della Val di Chiana. Quello sulle Leopoldine è il primo progetto ad essere approvato, pioniere delle potenzialità del Piano Paesaggistico e della lr 65/2014. Capofila del progetto è stato il Comune di Cortona, con Torrita di Siena, Montepulciano, Chiusi, Sinalunga, Foiano della Chiana, Monte San Savino, Lucignano, Marciano della Chiana, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, con l'obiettivo di salvare le Leopoldine, caratteristiche ville-fattoria e case coloniche edificate per volontà del Granduca Pietro Leopoldo nella zona della Val di Chiana, contrastando i fenomeni di abbandono e degrado e favorendo una valorizzazione di contesti anche in chiave di promozione turistica. 

Con grande soddisfazione vediamo quindi conclusa una procedura nuova, che attiva un nuovo strumento grazie al quale sono state definite delle agevolazioni per il recupero delle Leopoldine, che potranno così essere più facilmente restaurate e usciranno dallo stato di degrado in cui molte attualmente si trovano. Di questo ci sentiamo particolarmente grati alla Regione e in modo particolare all'assessore Ceccarelli, che da subito è stato molto attivo e sensibile a questo tema.